Notizie

I cimeli di Maradona in mostra per beneficenza

70e04ad4e4d7f82ec80a19b05e32be5a

Una mostra con tantissimi cimeli di Diego Armando Maradona verrà allestita l’11 ed il 12 gennaio nell’ex chiesa degli Almadiani, a Viterbo: circa 50 pezzi saranno visibili al pubblico. L’allestimento è a cura di Massimo Vignati, figlio dell’ex custode dello stadio San Paolo e della governante di Diego durante gli anni a Napoli.

Il ricavato della mostra è destinato in beneficenza: verrà devoluto all’associazione “Saverio Silvio Vignati“, in favore dei bambini dell’ospedale Pausilipon di Napoli, e all’Abo, associazione per il bambino in ospedale di Viterbo.
Il titolo della mostra è “La ‘mano de dios’ nella città dei Papi“. Si tratta di un vero e proprio museo itinerante, allestito da Massimo Vignati, presidente dell’associazione e del Napoli club che portano il nome di suo padre Saverio Silvio, e proprietario degli oggetti in mostra. «Mia madre – dice Vignati – è stata tata, cuoca e governante di Maradona, mio padre per anni invece custode dello stadio San Paolo. I cimeli dunque arrivano direttamente da Diego».

La mostra era stata inizialmente allestita proprio al San Paolo, «ma dopo la scomparsa di mio padre – continua – ho deciso di portare via tutto, in attesa di rimettere questi oggetti a disposizione nel momento in cui verrà realizzato il nuovo stadio, dove vorrei creare un vero e proprio museo». Ci sono mirabilia per cui i fan di Diego farebbero follie: «Maglie, scarpini, tute, palloni, perfino il contratto e una mascotte dei mondiali di Italia 90 donata a Maradona da Pelè: su ognuno di questi – spiega Vignati – c’è una targhetta che ne illustra la storia. Ed è una bella storia».

La mostra sarà aperta sabato dalle dalle 15 alle 20, domenica dalle 9 alle 14 e dalle 16 alle 20,30. L’ingresso è a offerta.

Fonte: ilDesk.it

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top