Notizie

Iavarone: “Il Napoli è stanco. Ho avuto un’impressione chiara su Irrati”

219ea1d095385479b3308d2521faae2e

Iavarone ha affrontato diversi argomenti. A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia La Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Toni Iavarone, giornalista: “So che è difficile a Napoli vincere il titolo, devi mettere quel qualcosa in più che non sempre ti riesce. Ho avuto la sensazione che Irrati andasse a cercare giocatori azzurri diffidati da ammonire. Higuain, che ha avuto un comportamento scorretto, già ammonito è stato puntato dall’arbitro. Ammonizione eccessiva che non permette al Napoli di lottare ad armi pari. Va detto che il Napoli ha giocato male e l’arbitro non ha inficiato sul risultato, ma è stato prevaricatore innervosendo la partita. Sarri avrebbe dovuto operare dei cambi, la squadra è visibilmente stanca. Però bisogna anche chiedersi se il mister ha l’organico giusto per cambiare calciatori in deficit e lottare per il titolo. Un esempio è Gabriel, senza buttare la croce addosso al ragazzo, forse serviva un secondo portiere più esperto. Vero anche che ad inizio stagione l’obiettivo non era gareggiare con la Juve. Saranno quattro giornate di squalifica per Higuain e c’è amarezza. Al di là della sudditanza psicologica, Irrati per fare carriera ha sposato la linea del protagonismo, causando danni irreparabili. Gestione di gara invereconda”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top