Notizie

Il caso de Guzman: dalla cessione all’inserimento nella lista dei 25

626d2bcca895f78ca596762df63329f9

Una presunta pubalgia sarebbe stata la causa del mancato trasferimento al club inglese del Bournemounth. La presa di posizione della società. Accordo raggiunto tra i club per il prestito con diritto di riscatto. All’ultimo momento Jonathan Alexander de Guzman avrebbe fatto di tutto per far saltare il suo trasferimento in Premier League. Il mancato passaggio di de Guzman in Inghilterra, ha mandato su tutte le furie sia l’intermediario (LEGGI QUI) che la società. 

L’entourage del 28enne centrocampista olandese che poco ha brillato finora a Napoli, avrebbe giustificato il rifiuto al trasferimento con una presunta pubalgia che lo staff medico del Napoli non ha riscontrato dopo i test atletici fatti a Dimaro. Ora l’olandese dovrebbe essere sottoposto a ulteriori accertamenti da parte della società, anche per accertarsi del non necessario intervento chirurgico paventato dall’agente del calciatore. 

Nel frattempo sembrerebbe che il club partenopeo pur avendo inserito de Guzman nella lista dei 25 per il campionato, ma non in quella dell’Europa League, abbia l’intenzione di punire il calciatore tenendolo fuori squadra fino al prossimo mercato di gennaio. 

de Guzman è arrivato a Napoli la scorsa stagione ed ha ancora altri tre anni di contratto con il club azzurro.

Inside Articles Bottom
To Top