Notizie

Il mea culpa di Sabella: “Ho sbagliato a non inserire Higuain fin dall’inizio”

0f510cd367bad4a8ef3d4997a2f2267a

Nella partita d’esordio l’Argentina vince contro la Bosnia per 2-1. Una partita iniziato un po’ sottotono per la formazione di Sabella che nell’undici titolare lascia Higuain in panchina perché le sue condizioni non erano delle migliori (LEGGI QUI).
Ma nella ripresa decide di cambiare qualcosa e manda il Pipita in campo. Il gioco cambia e Sabella se ne accorge tant’è che al termine della gara fa un mea culpa e dichiara: “Ho sbagliato l’undici iniziale. Con Gonzalo dentro la manovra è diventata più fluida nella ripresa. La cosa importante era vincere e lo abbiamo fatto. Nel primo la squadra erapoco fluida: colpa mia che ho sbagliato la formazione. Con Higuain dentro nella ripresa la manovra ne ha beneficiato e abbiamo creato molte più palle gol”.

Della stessa opinione è Messi, che in un’intervista ha dichiarato: “Nel primo tempo eravamo tesi, sentivamo la tensione del debutto ai Mondiali, poi abbiamo trovato i giusti automatismi ed abbiamo meritato la vittoria. Higuain è stato determinante, il suo ingresso in campo ha dato più qualità in attacco e la squadra ne ha tratto un grosso vantaggio”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top