Notizie

Il procuratore di Jorginho: “Un grazie a Sarri e Giuntoli. Jorge crede nello scudetto”

9510c1acea39329865d88b734c0a88b2

Joao Santos, procuratore di Jorginho ha parlato della crescita professionale del suo assistito e del momento del Napoli. Joao Santos è intervenuto oggi ai microfoni di radio CRC:

“Jorginho cresciuto negli ultimi tre mesi grazie a Sarri e Giuntoli. Ieri ho parlato con Jorginho e contro il Sassuolo ha giocato bene, ma l’ho rimproverato perché ha sbagliato tre passaggi e lavorerà sodo affinché nemmeno quelli sbaglierà.

La cosa importante però è che il Napoli ha vinto. Una squadra che è prima in classifica deve puntare allo scudetto e non ad un posto in Champions anche perché il Napoli è lì perché sta giocando bene. Anche Jorginho ci crede e pensa che deve dare il massimo per raggiungere questo obbiettivo. 

Jorginho è molto cresciuto negli ultimi tre mesi in termini di personalità e tutto questo grazie a Sarri e Giuntoli. Il direttore sportivo azzurro svolge un lavoro che davvero in pochi ds svolgono, punta sempre alla perfezione ed è quello che serve ad una squadra che vuole vincere. 

Mercato? Giuntoli è intelligente ed esperto, sicuramente non porterà in azzurro un calciatore che faccia confusione nello spogliatoio che ha raggiunto un equilibrio. 

Coppa Italia? Il Napoli gioca per vincere la prossima partita, la mentalità che Sarri ha trasmesso alla squadra è questa e se la prossima partita è quella contro l’Inter valida per la coppa Italia, si giocherà per vincere quella”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top