Notizie

Il record del gol arriva in Canotto dopo sette secondi

Nel girone C della Lega Pro è stato segnato il gol più veloce della storia del calcio italiano professionistico. Trentesima giornata del campionato di Lega Pro. Nel girone C è in programma il derby lucano Matera-Melfi. Hanno vinto gli ospiti per 3-2, una partita che passerà alla storia del calcio grazie a Luigi Canotto 21enne attaccante del Melfi che ha battuto il record del gol più veloce della storia del calcio professionistico italiano. 

Canotto è andato in gol dopo appena sette secondi dal fischio d’inizio del primo tempo superando il precedente primato di Paolo Poggi che nel 2001 segnò un gol in Piacenza-Fiorentina dopo appena 8,8 secondi di gioco.

Il record del gol più veloce della storia del Napoli appartiene invece a Giovanni Venditto, che in Napoli-Fiorentina dell’11 gennaio 1942 andò in gol dopo appena 20 secondi.

 

Sponsor 1

Ultimi Articoli

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttore Responsabile: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013
Registrazione al tribunale n. 3751
Email: 100x100napoli@gmail.com

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top