Notizie

Il rigore alla Juventus e quelle pezze a colori dei moviolisti

Ma perchè è così difficile essere obiettivi quando bisogna giudicare gli episodi dubbi che vedono i bianconeri protagonisti? Moviolisti di tutto il mondo unitevi. Sembra essere questo il motto che viene lanciato automaticamente in Italia, quando bisogna giudicare episodi dubbi che riguardano al Juventus (guarda caso valutati sempre a loro favore). Lo stesso è successo ieri, in occasione del rigore assegnato da Rocchi in Juventus-Inter. I commenti sono gli stessi: rigore netto ma prima c’era un fallo di Morata su Miranda.

La domanda sorge spontanea: come fa a essere netto un rigore se è stato preceduto da un’irregolarità commessa dallo stesso calciatore che ha subìto il fallo da rigore? E’ così difficile dire con la massima onestà intellettuale che il rigore non era da assegnare? 

Ecco due esempi di come hanno commentato i moviolisti l’episodio Miranda-Morata:

– Mediaset: “Miranda è da rigore, ma il primo fallo è di Morata”

– Gazzetta dello Sport: “Moviola: OK il rigore di Miranda su Morata, ma prima…”

Inside Articles Bottom

I più popolari

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttore Responsabile: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013
Registrazione al tribunale n. 3751
Email: 100x100napoli@gmail.com

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top