Notizie

Il ritorno degli ex allenatori

1cbdfb6436cb293066925767f2a0c9d3

Non sempre il cambio di allenatore può portare benefici alla squadra e il più delle volte si tende a riportare sulla panchina proprio il tecnico precedentemente sostituito. E’ il caso del Cagliari che ha esonerato Gianfranco Zola, dopo la sconfitta di Genova con la Sampdoria richiamando alla guida della squadra sarda il tecnico Zeman. In Sardegna si spera che l’allenatore boemo possa ripetere l’impresa compiuta lo scorso anno dal suo allievo Eusebio Di Francesco. Esonerato dalla panchina del Sassuolo e tornato dopo che il suo sostituto Alberto Malesani realizzò 5 sconfitte su 5 partite disputate. La formazione emiliana, raggiunse la salvezza un turno prima della fine del campionato di serie A. Gli esoneri non riguardano solamente squadre in lotta per non retrocedere, ma anche quelle che sono ai vertici della classifica. In virtù degli investimenti fatti ambiscono a raggiungere traguardi di diverso spessore. Sembra quasi che questi cambi spesso, siano più dettati dal desiderio di dare una scossa nervosa a tutto l’ambiente, piuttosto che cercare di sviluppare un progetto tecnico a lungo termine. Questa strategia non sempre paga.

Articolo di Luca Salvadori

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top