Notizie

Il Sarri nostalgico: “Nemmeno una parola sulla vittoria di giovedì, il calcio è cambiato troppo”

“Pagine dei giornali dedicate solo a Felipe Melo, ho nostalgia del vecchio calcio”.

In Conferenza stampa, aspettando NapoliInter, c’è un Maurizio Sarri nostalgico, forse amareggiato ed anche un po’ polemico. Insomma le parole di Felipe Melo hanno lasciato traccia, ma la cosa che forse fa ancora più rabbia è che se ne parli.

“Dopo giovedì mi sono sentito un uomo d’un altro calcio – commenta il tecnico azzurro -. Prima, quando le squadre italiane vincevano in Europa, si dedicavano numerose pagine alla loro vittoria mentre in questa settimana le prime tre pagine si sono dedicate alle parole di Felipe Melo. Quando senti nostalgia, perchè a me piace il calcio giocato e non queste chiacchiere, significa che sei inadeguato per il calcio attuale”.

Insomma poco risalto all’impresa europea, più magari alle parole di Melo in vista di Napoli – Inter. Vero anche che questo Napoli, da record in Europa League, aveva ipotecato già abbondantemente la qualificazione che quindi aveva reso poco più che una formalità la sfida col Brugge. Queste dichiarazioni di Sarri derivano dalla volontà di voler abbassare la tensione intorno a Napoli – Inter, secondo il tecnico ancora non decisiva e soprattutto non una “sfida scudetto”. In realtà a voler essere precisi è sicuramente una partita che conta, ed il gioco diplomatico di voler abbassare la tensione prepara la piazza ad un risultato non gradito. Testa quindi al campo e non alle parole, perché forse si è parlato un po’ troppo, e di questo possiamo esserne certi.

 

® Riproduzione riservata

Sponsor 4

Ultimi Articoli

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttore Responsabile: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013
Registrazione al tribunale n. 3751
Email: 100x100napoli@gmail.com

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top