Notizie

Inler: “Si soffre ma alla fine conta la vittoria. Il Porto? Dobbiamo andare là per vincere”

E nel post partita parla l’autore dell’ultimo gol che ha rassicurato menti e cuori di migliaia di tifosi sofferenti, Gokhan Inler. Queste le sue parole:

Tanta fatica forse troppa

“Si soffre tantissimo ma alla fine conta la vittoria. Dobbiamo migliorare tantissimo e cerchiamo di fare meglio per la prossima partita”.

A livello psicologico dovete migliorare?
“Il gol dell’1-1 ha frenato tantissimo la squadra, come hai detto bisogna crescere sotto questo punto psicologico, dobbiamo stare sereni e lavorare a livello difensivo”.

Dopo l’1-0 il Napoli ha avuto molte occasioni mentre sull’1-1 le hanno avute loro. Lo Swansea ha tutte le qualità per mettere in difficoltà il Napoli
“Si poteva quasi chiudere con Higuain, ma nel calcio ci sono sempre alti e bassi e se non fai gol rischi tantissimo. Dobbiamo fare più palleggio per stancare l’avversario. Dobbiamo migliorare e stare corti e stretti per non soffrire più così tanto”.

Il Porto, vostro prossimo avversario, com’è?
“È una squadra che palleggia molto bene, hanno giocatori fortissimi e dobbiamo andare là per vincere”.

Inside Articles Bottom
To Top