Avversarie Champions

Insigne: “Ecco cosa è cambiato rispetto all’anno scorso. Pero’ Benitez mi ha insegnato tanto”

ac65b6d4246b7ad34330e0f950d45f4e

Lorenzo Insigne è intervenuto ai microfoni di Sky Sport dopo la gara. Queste le sue dichiarazioni: “Se continuiamo così possiamo toglierci delle soddisfazioni. In questo ruolo mi trovo bene, lo sanno tutti. A Carpi ho giocato a destra ma per me non ci sono problemi, l’importante è dare il meglio per la squadra. Cosa è cambiato rispetto all’anno scorso? Il ruolo sicuramente. Da tre anni non giocavo così. Ora sono anche più decisivo in fase realizzativa e sto rendendo meglio rispetto agli altri anni. Benitez ti ha insegnato tanto a difendere? Sarri vuole che il pressing lo comincino gli attaccanti ed io cerco sempre di recuperare la palla quanto prima. Benitez mi ha aiutato per crescere anche in fase difensiva. Chi insegna nello spogliatoio il dialetto napoletano a Reina? Ha tanti amici che possono farlo ma ci sono anche io, l’unico del gruppo a parlarlo. Gli infortuni? Ho subito tre volte consecutive la botta sullo stesso ginocchio Non penso sia una cosa casuale. Colgo occasione per chiedere scusa a tutti in pubblico per il gesto di stizza fatto contro il Palermo. Ero arrabbiato anche per questo”.

Dopo il calciatore azzurro si  fermato anche in mix zone, ecco quanto dichiarato: “Abbiamo fatto una grande prestazione ed una grande vittoria con un gruppo di giocatori che giocano di meno. Ma stasera abbiamo dimostrato che il mister può puntare anche su di loro. Stiamo facendo molti gol rispetto all’anno scorso, giochiamo bene, esprimiamo col calcio quello che vuole il mister. Il Napoli di Maradona l’ho visto in videocassetta, era un grande Napoli noi dobbiamo restare con i piedi per terra, loro hanno vinto uno scudetto noi siamo ancora a zero. Dobbiamo continuare a lavorare solo così arriveranno i risultati. Io sto bene, sono tranquillo e cerco di dare una mano ai compagni”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top