Notizie

Italia Mele (Editrice 100x100napoli): “Hamsik? Ha bisogno di un gol – Siparietto Sky? Sgradevole – Arbitri pro-Juve? Non arrendiamoci – 100x100napoli? gratificati dai lettori”

c286e8caa6e8907b4e346281644e874d

L’Editrice di 100x100napoli Italia Mele, è intervenuta nella trasmissione “Tribuna Sport” in onda su Televomero. Queste le sue dichiarazioni:

Napoli-Lazio?

Risultato importante. E’ stata una gara a fasi alterne, il Napoli non ha giocato sempre a grandi ritmi ma la gara non gli è mai sfuggita dalle mani. Tre gol del pipita da fuoriclasse vero. La miglior risposta alle pseudo critiche che gli erano piovute addosso. E soprattutto ha confermato non sono mai esistiti attriti con Benitez così come certa stampa si ostina a voler far credere. Mertens, poi, continua a sorprendere.

Siparietto Sky?

Spettacolo sgradevole a Sky, laddove Mauro ha voluto a tutti i costi voler far ammettere a Mertens di essersi buttato. Molti tifosi del Napoli hanno Sky e non credo meritino un trattamento diverso da quelli di Roma e Juventus. Quello che è accaduto deve far riflettere.

Mertens in panchina?

Credo la chiave di volta della questione stia nella grande disponibilità che ha dato Insigne relativamente alla fase difensiva. Ovviamente, poi, ne paga la conseguenza in fase offensiva. Ma è innegabile il sacrificio che sta facendo, non solo sulla fascia ma anche al centro del campo. Mancando il filtro di Behrami, con l’inserimento di un uomo di qualità come Jorginho in mezzo al campo, credo si valorizzi ancora di più il lavoro svolto da Insigne.

Finale Coppa Italia?

Credo Benitez preparerà questa partita nella maniera migliore. L’obiettivo principale della stagione resta quello. Ma ho l’impressione il mister non voglia assolutamente sottovalutare le gare in campionato. Soprattutto le trasferte di Udine e Milano con l’Inter dell’ex Mazzarri credo siano piuttosto insidiose.

Turn over?

Benitez ha portato in Italia il vero turn Over. Vuole tutti si sentano importanti e lo applica in maniera scientifica.

Voci di mercato?

Ci dobbiamo convivere inevitabilmente, anche se in questa fase si è iniziato veramente troppo presto. Si da adito ad un contorno che con il calcio giocato ha poco a che fare. Non dimentichiamo poi che molte voci vengono messe in circolazione proprio per destabilizzare l’ambiente.

Resoconto?

Il bilanco è positivo. Non dobbiamo dimenticare che il Napoli ha veramente rivoluzionato tutto. Ha cambiato sistema di gioco ma soprattutto mentalità. E non è affatto facile. Nei giudizi ci vuole equilibrio. Noi guardiamo molto in casa nostra, non so cosa accada altrove, ma a sensazione credo questo sia un limite italiano. Benitez è rimasto scioccato da atteggiamenti molto provinciali, in primis quello di volersi costantemente appellare all’arbitro. In Inghilterra e in Spagna tutto ciò non accade.

Juventus portata per mano allo scudetto?

Noi siamo liberi e non ci arrendiamo. E’ fondamentale indignarsi, urlarlo, denunciarlo, senza arrendersi mai.

Quando tornerà a giocare Zuniga?

Con Ghoulam a sinistra e Henrique a destra si è trovato un equilibrio. Ma ovviamente la mancanza di Zuniga si è mancata.

Hamsik?

Grandissimo campione, ma forse pecca in personalità. Credo un gol sia la migliore medicina.

100x100napoli?

Abbiamo ottenuto in tempi brevissimi risultati straordinari. Dal primo momento abbiamo avuto un’attenzione non indifferente da parte degli utenti. La maggiore gratificazione ci viene dal fatto che i nostri lettori hanno sposato la linea editoriale. La sottoscritta, assieme a Paolo del Genio, Direttore del giornale, abbiamo deciso di tenere fuori tutto ciò che non è calcio. Vogliamo parlare di calcio e tenere fuori il resto. Non siamo un contenitore di notizie, non ne vediamo l’utilità.

Ultime gare di campionato?

Dobbiamo avere una distanza tale dalla Fiorentina in modo da poterci serenamente concentrare sulla finale di Coppa Italia. Credo il Napoli questo anno abbia anche pagato la scarsa conoscenza da parte di molti calciatori del campionato italiano. L’esperienza fatta questo anno sarà una base solidissima per tutto ciò che di grande verrà costruito per l’anno prossimo.

 

 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top