Notizie

James Senese: “Farei di corsa un inno per il Napoli, ma niente rap, ci vorrebbe un inno d’amore”

cd987d7a0c4a555f82bf8ae85d1acd38

Dopo l’idea lanciata dal presidente Aurelio De Laurentiis e il “no” di Rocco Hunt a un inno rap per il Napoli, è intervenuto sull’argomento anche il notissimo sassofonista napoletano James Senese che, intervistato dai colleghi di ExtraNapoli, ha detto la sua, scartando con decisione l’ipotesi del genere rap per la squadra partenopea. Questa una sintesi delle sue dichiarazioni:

“Se mi chiedessero di scrivere un inno per il Napoli lo farei di corsa, ovviamente mi piacerebbe percorrere nuove strade musicali senza rifarmi alla tradizione napoletana, altrimenti diventerebbe una “pacchianata”. Sicuramente scarterei il rap, mi pare na “strunzat”, ci vorrebbe un inno d’amore, noi siamo melodici mica rappisti. Come collaboratore sceglierei Gragnaniello, senza offese Rocco Hunt e Clementino non mi sembrano adatti alla circostanza”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top