Notizie

Jorginho: “Lavoriamo tanto. Sarri ha le idee chiare, il mio ruolo adesso cambia”

3f5b3a7010650f9a2d80f5558ba9bc14

Jorginho ha rilasciato un’intervista esclusiva ai microfoni di Tuttonapoli.net, CalcioNapoli24.it, Spazionapoli.it, iamnaples.it, pianetanapoli.it Queste le sue dichiarazioni.

Quali sono le prime impressioni sul lavoro svolto e sull’impatto con Sarri. Hamsik, in merito, è stato chiaro dicendo che state lavorando molto di più rispetto al passato
“Sì, è un lavoro molto intenso, un carico abbastanza alto, ma credo che coglieremo i frutti più avanti, stiamo lavorando tanto, siamo sulla strada giusta”.

A livello personale tu e Valdifiori siete al centro di tutte le esercitazioni, siete il fulcro del gioco. Quanto è importante sentirsi tra i protagonisti? 
“La cosa più importante è l’obiettivo di squadra, non personale, anche se fa piacere sentirsi importanti, come fa piacere a tutti i compagni. Tutte le esercitazioni sono fatte per il modulo ed il sistema di gioco che vuole applicare il mister”.

Come hai vissuto i primi giorni di raduno a Castelvolturno, sei stato uno dei primi a parlare col mister in un colloquio singolo. 
“Molto bene, il mister ha le idee chiare, mi ha detto quello che pensa, io gli ho detto quello che penso e non ci saranno problemi, sono sicuro che andrà tutto benissimo quest’anno”.

Tanta tattica già in questi primi giorni. Cosa cambia dal famoso centrocampo a due adesso al tuo fianco hai due mezzali. 
“Cambia un pò tutto, ma al di là della tattica è importante la voglia, la gamba, il sacrificio perchè al di là del modulo dobbiamo dare tutti il massimo perchè abbiamo la qualità poi per fare cose molto importanti. Quest’anno è molto diverso, ma abbiamo le caratteristiche adatte per quello che vuole il mister”.

Facendo un passo indietro alla scorsa stagione, dentro di te sai di avere qualche colpa per l’ultimo campionato piuttosto complicato oppure sei tranquillo essendoci state difficoltà collettive che non ti hanno permesso di esprimerti al meglio?
“Personalmente sono tranquillo, sempre a testa alta perchè ho dato il massimo di me stesso con grande orgoglio. E’ chiaro che vogliamo fare sempre di più, avrei voluto farlo, ma sono successe cose positive e si impara da tutto. Sono tranquillo”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top