Notizie

Jorginho: “Stavamo giocando bene e poi siamo andati allo sbaraglio. Dobbiamo migliorare i nostri errori, abbiamo concesso troppe ripartenze”

654bf81b085cb7bc6e1026969c9b31b9

Jorginho rilascia le sue dichiarazioni: La gara di stasera?

Avevamo la partita sotto controllo, abbiamo fatto il nostro gioco ma poi abbiamo perso le misure mentali e siamo andati allo sbaraglio. Potevamo continuare a fare il gioco perché potevamo recuperare. Guardiamo la prossima partita e i nostri errori e a quelli che non dobbiamo più commettere. Hanno fatto tanta pressione e il mister ha fatto addirittura tre cambi per marcarci meglio. Ci abbiamo provato ma abbiamo anche permesso delle ripartenze che non dovevano avere la possibilità di fare.

Momento difficile per Rafael?

Lavora tanto, purtroppo episodi del genere capitano. Nel secondo gol ho sbagliato anche io perchè dovevo bloccare la ripartenza. Da domani si riprende.

La Fiorentina sta rimontando?

Dobbiamo essere tranquilli e lavorare, il lavoro paga. Siamo una grande squadra e possiamo fare cose importanti. Non possiamo e dobbiamo abbassare la testa adesso. Abbiamo sbagliato su episodi, mettendoci comunque impegno e cuore.

Come valuto il mio processo di crescita da Verona a Napoli?

E’ normale che ci siano più pressioni, io la vivo tranquillamente con l’aiuto di tutti, dalla mia famiglia, ai compagni, al mister.

Stasera siamo stati meno brillanti?

C’avete visto meno brillanti, ma non credo il Palermo abbia fatto la partita. Sono stati bravi nelle ripartenze e ci hanno punito.

L’Europa League?

Dobbiamo continuare a combattere su tutti i fronti.

Fonte: SkySport e Mediaset Premium

Inside Articles Bottom
To Top