Notizie

José Manuel Reina, quando il numero uno non è poi così solo

7ee9ec2a213c1a77f30a89731faf2339

Il portiere azzurro è tornato in grande stile, decisivo in campo e fuori. È risaputo, il ruolo del portiere è tra i più difficili nel gioco del calcio. Tanto complicato quanto romantico, il compito di difendere la porta dagli assalti degli attaccanti avversari. Storicamente, uno dei pochi ruoli in cui un membro di una squadra possa sentirsi solo. Quest’anno il Napoli ha ritrovato una splendida eccezione in questo senso. José Manuel Reina, al contrario di quanto suggerisca la tradizione, è l’elemento unificatore per eccellenza della squadra azzurra.

Il suo ritorno tra i pali del San Paolo è stato una vera e propria manna dal cielo per i tifosi partenopei, per Sarri e per la dirigenza. Reina è leader dello spogliatoio ed amante della città, gestisce in prima persona le situazioni più spinose che si vengono a creare nel gruppo come quella relativa alla reazione di Insigne all’uscita dal campo contro il Palermo. Nonostante un palmarès interminabile, Reina mette la propria esperienza al servizio del gruppo facendo sentire a proprio agio i nuovi arrivati e contribuendo al miglioramento dei propri compagni. Emblematica la fascia di capitano arrivata sul suo braccio per la prima volta in questa stagione a gara in corso. 

Dopo le difficoltà della scorsa stagione, caratterizzata da una tormentata alternanza tra Rafael e Andujar, il Napoli ha ritrovato con Reina anche una certezza in campo. Il portiere spagnolo è l’unico in Serie A, insieme a Samir Handanovic, ad aver parato il 100% dei tiri ricevuti da fuori ed è parte integrante di quella che attualmente è la seconda miglior difesa del campionato con sole due reti – ininfluenti, tra l’altro – subite nelle ultime nove partite. Di questo passo, Reina sarà decisivo per il ritorno del Napoli nel palcoscenico che compete a una piazza come quella azzurra e a un portiere del suo calibro.

© Riproduzione riservata. Ne è consentito un uso parziale previa citazione corretta della fonte.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top