Notizie

Juventus, Chiellini: “Vogliamo la Supercoppa ma non sottovalutiamo il Napoli”

fbbb50130c60d177d24e4d0fd08cbe18

Domani Napoli e Juventus si contenderanno la Supercoppa. La concentrazione è al massimo ed entrambe le compagini daranno il massimo. Il difensore bianconero, Giorgio Chiellini, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla Gazzetta dello Sport in merito alla gara.

Queste le sue parole: “E’ una partita difficile in gara secca ogni avversario va rispettato e il Napoli non va sottovalutato. Il divario del campionato non conta. Sono contento per Tevez e Llorente che con il Cagliari sono tornati al gol, a Firenze siamo stati sfortunati, dovevamo essere più bravi a gestire alcune situazioni. Abbiamo lasciato due punti. Con l’Atletico, invece, abbiamo raggiunto l’obiettivo che era passare il turno. Siamo contenti del cammino percorso fin qui, molto positivo. E se vinciamo la Supercoppa ci facciamo un bel regalo di Natale. Un obiettivo bello da raggiungere sarebbe la Champions, ma sappiamo che è difficile. Il nostro livello è base per il campionato dove abbiamo tutte le carte in regola per vincere, come d’altronde dimostrato in questi tre mesi. La prima parte di stagione è stata soddisfacente. Il bilancio è positivo e se vinciamo la Supercoppa lo sarà al cento per cento”.

IL CAMBIO DI PANCHINA. “Il cambio Allegri-Conte è stato inaspettato e ha dato uno scossone all’ambiente, facendo tirare fuori a tutti quel qualcosa in più che è servito. Allegri è stato bravo a inserirsi, a capire come entrare nei meccanismi della squadra piano piano, senza cancellare nulla, ma cambiando per gradi con le sue idee. Adesso siamo qui, ci giochiamo la Supercoppa e sarei felicissimo di vincerla per un Natale… super. E nel 2015 l’obiettivo sarà continuare a vincere, mantenerci in alto”.

Inside Articles Bottom
To Top