Notizie

L’addio di Morata alla Juve porterebbe Cavani a Torino

Il Real Madrid sembra intenzione ad esercitare il diritto di recompra. L’addio di Alvaro Morata alla Juventus è sempre più vicino. L’ultimo indizio arriva da una torta preparata dalla “Trattotia Fratelli Bravo”, ristorante di fede juventina frequentato spesso dall’attaccante spagnolo. Sulla torta c’era scritto “Adios Amigo” con il numero 9 e un cuore. 

Voci di mercato danno per certo che il Real Madrid eserciterà il diritto di recompra alla cifra pattuita al momento della cessione alla Juventus, che oscilla intorno ai 35 milioni di euro bonus compresi. 

Una volta “recomprado” Morata il Real Madrid dovrà scegliere se tenere Morata la prossima stagione, mettendo sul mercato Karim Benzema, o cederlo per una cifra vicina ai 50 milioni di euro.

Il ritorno in Spagna di Morata potrebbe essere il prologo del passaggio di Cavani alla Juventus, anche se il club parigino è già alle prese con la sostituzione di Ibrahimovic che a giugno lascerà il PSG a parametro zero per passare molto probabilmente al Manchester United dove sarà sia calciatore che assistente del neo-tecnico Mourinho.

Inside Articles Bottom
To Top