Notizie

L’agente di Gotze attacca Guardiola: “Lo sta distruggendo!”

Volker Struth, importante procuratore tedesco, si schiera contro il tecnico del Bayern. 48 partite su 52 totali giocate dal 22enne Mario Gotze, autore del gol decisivo nella scorsa finale dei Mondiali contro l’Argentina, non sono bastate a renderlo soddisfatto del proprio utilizzo. In un’intervista concessa alla Bild, il suo agente Volker Struth si è scagliato contro Guardiola: “Mi sorprende che Guardiola non abbia tenuto in considerazione Mario in gare importanti come le semifinali di Coppa di Germania e di Champions, anche perché partite importanti in carriera le ha già decise.” La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata la semifinale di Champions contro il Barcellona: “Era del tutto distrutto: è normale che un ragazzo della sua età si faccia domande. Ha deciso di accettare l’offerta del Bayern per giocare partite importanti e vincere. In questo modo la pressione diventa mostruosa: non senti la fiducia, ma quando entri in campo devi essere decisivo o sei fuori squadra.” Adesso toccherà al Bayern scegliere da che parte schierarsi, il futuro di Gotze al Bayern non è più così al sicuro.

Inside Articles Bottom
To Top