Notizie

L’amicizia va oltre la rivalità. Mertens a Strootman: “Forza amico mio!”

Che tu sia bianco o nero, alto o basso, orientale o occidentale non ha importanza se alla base ci sono di sentimenti. E uno di questi è l’amicizia. L’amico è come un fratello, il confidente, lo scrigno di tutti i tuoi dolori e le tue gioie. I calciatori per novanta minuti sembrano “odiarsi”, si danno spintoni, pugni ma fuori dal campo, alcuni di essi, sono amici inseparabili, amici per la pelle e un esempio ne sono Dries Mertens e Kevin Strootman.  Il primo gioca nel Napoli, il secondo nella Roma e la loro amicizia è cresciuta quando i due calciatori giocavano insieme nel PSV. Poi le strade si sono divise, ma di poco, Mertens e Strootman ora sono distanti circa 300 km.

Ieri l’olandese, proprio durante Napoli-Roma, ha subito un grave infortunio e Mertens non ha fatto attendere il suo conforto. Dopo la partita ha raggiunto l’amico sul pullman per accertarsi delle sue condizioni ma oggi su Twitter non gli fa mancare il suo sostegno e scrive un messaggio all’amico: “I miei pensieri vanno al mio ex compagno di squadra ed amico, che stava disputando una grande stagione!! Ma tutti sappiamo che il tuo ritorno sarà incredibile, non vedo l’ora di vederti tornare a lavorare. Molta forza e coraggio, amico mio!”

Questa la foto che Mertens dedica all’amico Strootman.


Inside Articles Bottom
To Top