Notizie

L’Empoli denuncia: “Denis ha rotto il naso a Tonelli”. Marino: “È stato provocato”

Episodio increscioso denunciato dalla società Toscana. A fine partita, quando le squadre hanno fatto rientro nello spogliatoio, l’attacante bergamasco avrebbe colpito il calciatore empolese.
Queste le parole di Sarri rilasciate a Sky:

“Non c’è stata rissa. Un calciatore dell’Atalanta ha tirato un colpo in faccia a un nostro giocatore. Più da Daspo che da squalifica, ma la Digos ha visto tutto e anche la Procura Federale. Spettano a loro tutte le conclusioni del caso”. 
Anche le parole di Pierpaolo Marino hanno confermato l’accaduto: “Chiediamo scusa perché Denis ha sbagliato, ma prima di lui ha sbagliato Tonelli: ha minacciato di morte Denis e la sua famiglia. È stato provocato con avvertimenti di tipo mafioso”. Diverse le parole di Reja, prima: “Finite le gare c’è un po’ di nervosismo. A volte vola qualche parola e c’è qualcuno un po’ caldo. Comunque non è successo nulla di grave”.
Sull’episodio indaga la procura federale.

Sponsor 2

Ultimi Articoli

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttore Responsabile: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013
Registrazione al tribunale n. 3751
Email: 100x100napoli@gmail.com

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top