Notizie

La classifica della differenza reti della Serie A di 100×100 Napoli

0aa6caa5e2e155a77ce8e394bfcc9268

Dopo otto giornate di campionato, aspettando la 9^ giornata che si disputerà oggi e domani, ecco la classifica della differenza reti della Serie A.
1/2 – Comandano Roma e Napoli a quota +10. I giallorossi hanno siglato 20 gol subendone 10, un po’ meglio dal punto di vista difensivo gli azzurri di Sarri che hanno siglato 18 gol subendone 8 ma che vantano ben due calciatori, Higuain ed Insigne, al comando della classifica Capocannonieri con 6 gol ciascuno. Di contro la Roma vanta il miglior attacco della Serie A.

3 – Fiorentina, che mantiene per il momento il primo posto in campionato e che segue a +9 come differenza reti. Vanta la miglior difesa, per ora, del torneo con sole 6 reti subite ed un attacco che ha prodotto ben 15 gol.

4 – Al quarto posto troviamo il sorprendente Chievo, prossimo avversario del Napoli. I veronesi hanno totalizzato un +5 segnando 13 reti e subendone appena 8.

5 – Il Torino di Ventura si conferma ancora tra le squadre più prolifiche con una differenza reti di +4. Ai 13 gol fatti si aggiunge il dato dei 9 subiti.

6/7 – Una cinica Atalanta ed un guardingo Sassuolo si guadagnano il sesto posto di questa speciale classifica. Per entrambi la differenza reti vanta un positivo di +3, identico il rapporto di 11 gol fatti ed 8 subiti per entrambe le squadre.

8 – Troviamo l’Inter di Mancini che, pur avendo blindato la difesa che ha subito soltanto 6 gol, non trova più soluzioni offensive valide. Il suo attacco ha prodotto appena 8 gol ed Icardi, primo tra i bomber nerazzurri, è lontano parente di quello dello scorso anno. All’attivo soltanto un +2 nonostante il terzo posto in campionato.

9/10 – La Juventus è la grande delusione. Soltanto un +1 in differenza reti ed una difesa che prende più gol (8 reti subite) in otto giornate che la passata stagione di questi tempi aveva incassato appena 4 gol. Scarsa produzione anche per l’attacco con soli 9 gol fatti. Fa compagnia alla Juventus la Sampdoria che però ha segnato 13 gol subendone 12, e vanta Eder primo in classifica capocannonieri con 6 gol insieme ad Insigne e Higuain.

11/12/13 –  Ci sono ben tre squadre a -2: Genoa, Lazio e Palermo

14/15/16 – Udienese -3, Frosinone -4 e Verona -4

17 – Il disastroso cammino del Milan ha portato la squadra di Sinisa Mihajloic a realizzare appena 9 gol e subirne la bellezza di 14. Oltre ad essere tra le peggior difese del torneo ha anche una differenza reti di -5.

18/19 – Empoli -6 e Bologna -9

20 – Ultima in questa classifica speciale è il Carpi, fermo ad un passivo di -11.  

© Riproduzione riservata. Ne è consentito un uso parziale previa citazione corretta della fonte.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top