Notizie

La Fifa ha deciso: nessuna prova tv per Zuniga

Quarti di finale Colombia-Brasile, Zuniga cerca di contrastare Neymar ma nel farlo gli procura un fallo. L’attaccante brasiliano rimedia una frattura alla vertebra.  Il Brasile non ci sta e chiede alla Fifa una punizione esemplare per il colombiano. Inoltre la società brasiliana ha fatto ricorso per il cartellino giallo di Thiago Silva, che essendo diffidato salterà la semifinale contro la Germania.

Oggi è arrivata la decisione della Fifa su entrambe le questioni: Zuniga non sarà punito per il fallo contro Neymar. Come si legge nel comunicato: “In questo caso specifico, nessuna azione retroattiva può essere presa dalla Commissione Disciplinare, dopo l’incidente che coinvolge il giocatore colombiano Juan Camilo Zuniga Mosquera perché il fallo non è sfuggito all’attenzione degli ufficiali di gara. La Commissione Disciplinare può correggere evidenti errori nelle decisioni dell’arbitro, come nel caso di scambio di identità, quando un arbitro mostra il cartellino giallo o rosso al giocatore sbagliato. Nessuna decisione può essere presa in conseguenza alla gravità dell’infortunio”.
Anche il ricorso su Thiago Silva è stato respinto.

Sponsor 1

Ultimi Articoli

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttore Responsabile: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013
Registrazione al tribunale n. 3751
Email: 100x100napoli@gmail.com

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top