Notizie

La Juve farà ricorso contro la squalifica della curva Sud

Il club torinese annuncia il ricorso con l’obiettivo di ridurre una riduzione della squalifica.
È di oggi pomeriggio la notizia della squalifica della curva sud dello Juventus Stadium in seguito agli incidenti avvenuti nel derby di domenica scorsa (clicca qui per la notizia completa). Il club bianconero ha deciso di ricorrere contro questo provvedimento e lo ha fatto sapere attraverso un lungo comunicato all’interno del quale si esprimono tutte le perplessità del club juventino. Nel documento si mettono in evidenza le “enormi incongruenze che hanno portato alle decisioni odierne del giudice sportivo”.

Esse sono basate su un errore di Tosel il quale parla prima di “artifizio credibilmente lanciato dalla parte superiore del settore ospiti” mostrando incertezza riguardo i responsabili dell’accaduto salvo poi affermare di aver “sgomberato il campo da ogni ragionevole dubbio”. La società bianconera chiede chiarezza, precisando di essere disposta a collaborare per identificare e punire singolarmente coloro che hanno lanciato la bomba carta nella curva Primavera. Staremo a vedere se il ricorso sarà accolto oppure sarà confermata la sentenza e di conseguenza la curva della Juventus sarà vuota nella gara contro il Napoli.

Inside Articles Bottom
To Top