Notizie

La Lega Calcio risponde a De Laurentiis: “Toni ingiuriosi, siamo sorpresi. Ecco cosa non ci è stato consentito fare”

LE dichiarazioni di oggi di Aurelio De Laurentiis hanno suscitato perplessità all’interno della Lega Calcio. Il presidente in un’intervista ha dichiarato che il presidente della Lega, Beretta, è comandato al guinzaglio da Lotito e che non sono stati capaci di organizzare al meglio la Supercoppa Italiana. La gara tra Juventus e Lazio si è disputata a Shanghai e il campo da gioco non era dei migliori.

La Lega Calcio ha voluto rispondere a De Laurentiis attraverso un comunicato, riportato dall’Ansa, nel quale si prende posizione contro il patron partenopeo.
Ecco quanto si legge: “C’è molta sorpresa sia per i toni ingiuriosi, sia nel merito delle questioni sollevate. Su quest’ultimo aspetto a differenza dei due campi usati per gli allenamenti delle squadre, che sono stati risistemati dall’agronomo della Lega, per lo stadio di Shanghai non è stato consentito, malgrado tutti i tentativi fatti, di intervenire sul terreno“.

Inside Articles Bottom
To Top