Notizie

La parola al fischietto: la moviola di Lazio – Napoli. Irrati, una bella risposta a chi…

692e1123440bba25cd76f2b2d30082a7

Stadio Olimpico di Roma, il Napoli affronta la Lazio nel turno infrasettimanale in maglia rossa e batte il calcio d’inizio sotto gli occhi dell’arbitro di Pistoia, Irrati. 
5′ graziato Hoedt per un fallo su Koulibaly, Irrati sceglie la strada del richiamo
9′ Lopez trova un corridoio per Higuain chiuso da Mauricio con contatto al limite 
18′ Parolo tocca Strinic e non la palla ai limiti dell’area, errore di Irrati che non concede il fallo
23′ sul gol del Napoli posizione regolare di Higuain e Callejon che scattano sul filo del fuorigioco, corretta la valutazione dell’arbitro e del suo assistente Padovan
27′ raddoppio del Napoli con una posizione ancora regolare di Callejon su assist di Insigne perchè c’è Mauricio che lo tiene in gioco
65′ proteste di Klose per un presunto atterramento di Lulic in area, non sembrano esserci gli estremi per un calcio di rigore. Giusta la valutazione dell’arbitro
87′ rischio per il Napoli ma giusta la chiamata del fuorigioco di Mauricio proprio davanti a Reina

Irrati 7: una bella risposta a chi pensava al complotto ed ad un Napoli penalizzato dagli arbitri. Qualche errore veniale c’è stato, anche episodi per penalizzare il Napoli, come in occasione dei due gol che potevano essere tramutati in fuorigioco. Arresta il gioco quando i degradanti buu razzisti contro Koulibaly invadono l’Olimpico. Bene anche gli assistenti, soprattutto Padovan, che sbagliano poco e nulla

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top