Notizie

La prossima missione della Lega di Serie B: interpretare una regola per favorire la Salernitana

7d656c3a6e35715fe3769d5bfd43f1b0

Nel consiglio di Lega di Serie B in programma mercoledì, è previsto un chiarimento sul tesseramento dei “giocatori bandiera”. Quasi certamente verrà concessa una deroga per favorire il club di Lotito. Il nuovo regolamento sulla formazione delle rose delle squadre di Serie B, per la stagione 2015-2016 prevede che ogni squadra potrà tesserare: 

– massimo 18 calciatori con più di 21 anni di età;
– numero illimitato di under 21;
– 2 calciatori bandiera senza limiti di età.

Cosa si intende per calciatori bandiera? Sono coloro che hanno militato nel club di appartenenza almeno quattro campionati (anche non consecutivi) con un minimo di cinque mesi di militanza per stagione. 

Il caso Salernitana.
La regola sui calciatori bandiera, prevede che la militanza di quattro stagioni nel club di appartenenza è da considerarsi valida solo in presenza di “continuità del titolo sportivo” della società.
La coppia Lotito-Mezzaroma, ha rifondato la salernitana dopo il fallimento avvenuto nel 2011. Nella rosa della squadra che ha vinto il girone C della Lega Pro (in attesa di conoscere gli sviluppi delle indagini sull’ultimo scandalo del calcioscommesse che vedrebbe coinvolta anche la Salernitana), sono tesserati due calciatori che il club campano vorrebbe spingere la Lega di Serie B a considerare calciatori bandiera: il difensore Alessandro Tuia (che però gioca nella salernitana solo da tre stagioni e la prossima sarebbe la quarta) e il centrocampista e capitano Manolo Pestrin. Quest’ultimo, ha giocato tre stagioni nella Salernitana di Aliberti e Lombardi prima del fallimento societario, quindi con una matricola federale diversa dalla società attuale facendo perdere il requisito della continuità del titolo sportivo.

Nell’assembla della Lega di Serie B in programma mercoledì prossimo, verrà affrontato e chiarito questo aspetto sul tesseramento dei calciatori bandiera che ovviamente potrebbe condizionare il mercato non solo della Salernitana. Non è da escludere, anzi c’è chi la considera certa, un’interpretazione della regola per consentire al club di Lotito di ottenere una doppia deroga per il tesseramento di Prestin e Tuia, per poter disporre di una rosa di venti calciatori nel prossimo campionato cadetto. 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top