Notizie

La Roma ci prova ma il ricorso è stato respinto: i Distinti Sud restano chiusi

94115c7f7a9e1bb99843d6b5f7c1b50c

La Roma, a causa dei cori discriminatori, deve scontare la squalifica delle due Curve dello stadio Olimpico, che sono state chiuse per due turni. Il primo turno è  stato scontato, ora rimane il secondo. Fin qui tutto normale se non fosse che contro l’Inter, la Roma vedrà chiusi anche i Distinti Sud. Motivo? Semplice, sono stati cantati cori discriminatori durante la gara contro la Sampdoria.

La società giallorossa aveva fatto ricorso ma la Corte di giustizia federale lo ha respinto, confermando la chiusura dei Distinti Sud dell’Olimpico per la prossima gara interna di campionato in programma il primo marzo con l’Inter. Per l’occasione resteranno chiuse anche le due curve dello stadio.
Però è stata ridotta la multa dalla Corte della Figc da 80 mila a 50 mila euro, la multa è stata inflitta dal giudice sportivo per i cori anti-Napoli intonati dai tifosi della Roma nella gara contro la Sampdoria. 

Martedì prossimo la Roma avrà  l’udienza all’Alta Corte di giustizia sportiva presso il Coni (presieduta dall’ex ministro Frattini) che rappresenta adesso l’ultimo appiglio per poter veder riaperti i settori più caldi dello stadio in occasione della sfida con l’Inter. 

Fonte: Corriere dello Sport

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top