Notizie

La stagione del Napoli: Jorginho perfetta regia, Valdifiori paga il salto

Jorginho si prende il centrocampo e domina con i numeri una stagione da incorniciare, per Mirko Valdifiori tante le difficoltà.

E’ il minuto 68 della seconda giornata del campionato di serie A 2015/2016. Il Napoli ha appena incassato la doppietta di Eder che in meno di 2 minuti ha zittito il San Paolo portando il risultato sul 2-2. In quel momento Maurizio Sarri butta nella mischia Jorginho e rileva dal rettangolo verde Mirko Valdifiori. Stessa situazione si ripropone anche ad Empoli, dove l’ex gioca titolare fino al minuto 59 per essere ancora sostituito da Jorginho. Da quel momento, in campionato, il nuovo titolare diventa l’italobrasiliano e con lui in campo il Napoli fa manita alla Lazio nella quarta giornata di campionato.

Jorginho conquista un posto importantissimo all’interno dello scacchiere sarriano e si accomoda in cabina di regia sfoderando numeri pazzeschi. Rispetto al primo anno a Napoli, quando in panchina c’era Benitez, il centrocampista colleziona numeri da capogiro: 38 presenze tra campionato e coppe, 3175 minuti in campo quest’anno con la maglia del Napoli cioè il 69,90% dei minuti complessivi in cui il Napoli ha giocato, il tutto condito da ben 4 assist (si cui 3 soltanto in campionato, ndr). Sotto l’aspetto disciplinare gli vengono comminate 11 ammonizioni in totale, 10 in campionato ed 1 espulsione per doppia ammonizione sempre in campionato; al termine della stagione saranno ben 3 le giornate di squalifica che dovrà scontare (calcolando che la terza è scattata per la diffida vista l’ammonizione nell’ultima giornata che gli costerà la prima giornata del prossimo campionato). Numeri straordinari di una stagione quasi perfetta. Jorginho è sempre stato uno dei migliori, tranne in alcuni rari casi.

Ha invece pagato, probabilmente, il salto dall’Empoli al Napoli il centrocampista Mirko Valdifiori. Per lui, partito con la piena fiducia di Sarri, soltanto briciole in termini di minutaggio e di presenza: 6 presenze in campionato, 2 in Coppa Italia e 7 in Europa League per un totale di 15 presenze, 1302 minuti in campo cioè appena il 28,67% dei minuti totali del Napoli. Anche per lui, come per Jorginho, zero gol in questo campionato ma 2 assist realizzati entrambi in Europa League e 5 ammonizioni. 

® Riproduzione riservata. Ne è consentito un uso parziale previa citazione corretta della fonte.

Sponsor 1

Ultimi Articoli

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttore Responsabile: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013
Registrazione al tribunale n. 3751
Email: 100x100napoli@gmail.com

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top