Notizie

La Uefa chiede un processo equo per Platini

Dopo la sospensione, la Uefa non lascia solo Platini. Infatti chiede un processo equo e rapido.
Lo riferisce la Federazione europea attraverso un comunicato diffuso al termine dell’Esecutivo, ecco quanto si legge: Sosteniamo il diritto di Platini ad avere un processo equo e un giudice imparziale per poter dimostrare la sua innocenza. Chiediamo una sentenza al massimo entro metà novembre”.

Inside Articles Bottom

I più popolari

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttore Responsabile: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013
Registrazione al tribunale n. 3751
Email: 100x100napoli@gmail.com

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top