Notizie

La vita di Schumacher appesa a un filo

Le condizioni del pilota tedesco sarebbero peggiorate nelle ultime ore. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, il quotidiano americano News Every Day ha lanciato l’allarme sulle condizioni di Michael Schumacher a due anni e mezzo dall’incidente sciistico sulle piste francesi di Meribel il 29 dicembre del 2013. Citando come fonte un neurochirurgo che ha preferito mantenere l’anonimato, il quotidiano americano parla della vita di Schumacher appesa a un filo e che solo un miracolo potrebbe salvare il pilota campione del mondo di automobilismo anche con la Ferrari.

La notizia non confermata dall’entourage di Schumacher, sembra in sintonia con quanto dichiarato nei giorni da Sabina Khem, portavoce dello sportivo tedesco:   

“Sappiamo tutti cos’è successo ed è una cosa che non si può cambiare. Possiamo solamente sperare che con pazienza e con il continuo supporto di tutti, un giorno Michael sarà qui di nuovo con noi”.
 
Secondo una stima del Christian Today, il totale delle spese per le cure del Campione tedesco avrebbe superato i 16 milioni di euro.

Inside Articles Bottom
To Top