Notizie

Lapadula: “Per il futuro c’è tempo. Idolo? Ho un punto di riferimento”

4b638a2b672d70720914849c34fc022f

Gianluca Lapadula è il nuovo nome che circola nei corridoi della Serie A. L’attaccante, capocannoniere della Serie B, è corteggiato da molti club ma uno su tutti: il Napoli.
Lapadula ha rilasciato alcune dichiarazioni a La Gazzetta dello Sport, queste le sue parole: “Spero di non colpire solo per i gol in rovesciata, ma per la determinazione e la voglia che ci metto. Nel calcio come nella vita, non bisogna mai abbattersi. La Juventus? Dopo due anni ho cominciato a giocare fuori, eravamo uno squadrone con Marrone, Pinsoglio e Fausto Rossi. Ma non andavo bene a scuola ed ero un po’ vivace: alla Juve ci tengono e così a 13 anni sono andato via. Del Piero è il mio punto di riferimento, è superlativo. Oggi mi rivedo in Zaza: come cattiveria ce la giochiamo, come qualità è meglio lui.
Leicester? Io e Vardy insieme faremmo scoppiare il pallone, siamo molto simili e determinati, anche se lui è destro”.
Higuain? Il più forte in Europa, alla pari di Ronaldo, Messi e Suarez. 
Il Napoli? Non scherziamo, per il mercato c’è tempo. In testa ho solo i playoff”. 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top