Notizie

Le pagelle di 100x100Napoli: espugnato il Grande Torino, la Champions è più vicina

c465692de37525093d58bdd52bd4f48a

Il Napoli espugna il nuovo Olimpico Grande Torino ed ipoteca la Champions diretta. Rivisitiamo le prestazioni dei protagonisti

Reina 5: l’impressione è che sul gol poteva fare qualcosa in più, si fa ingannare da una traiettoria che forse non si aspettava

Hysaj 6: dalla sua parte c’è un osso duro come Perez. Nel primo tempo lo tiene bene, nel secondo tempo si fa superare in qualche occasione. Si libera quando Ventura lo porta dall’altro lato

Albiol 6: costretto all’inizio ad un giallo per una ripartenza non tamponata da Jorginho. Riesce a gestire la partita senza sbavature

Koulibaly 6: poco impegnato, fa sentire tutta la sua fisicità ed i suoi muscoli anche a tu per tu con Peres in difesa del compagno Mertens

Ghoulam 6: preciso e ordinato, gioca diligentemente senza strafare ma non butta mai il pallone

Allan 6,5: esce fuori alla distanza, uno degli ultimi a mollare, a pressare e mordere gli avversari fino al 90′, sembra accusare meno il calo

Jorginho 6.5: buon ritmo, buon dinamismo ed anche qualche buon pallone recuperato. Peccato che gli manchi un po’ di fisicità

Hamsik 6,5: ci piacerebbe vederlo più volte in questo stato di forma, soprattutto contro le grandi. Accontentiamoci di questa buona prestazione in chiave Champions. Scompare nel secondo tempo e viene giustamente sostituito

Callejon 6,5: solita grande sostanza ed equlibrio tattico, ritrova il gol con dedica alla figlia India

Higuain 7: il trascinatore inarrestabile. Trova il 33° gol ed un palo con una giocata di grande forza. Costringe al cartellino un paio di difensori granata

Insigne 5,5: ancora un po’ fuori giri, come il suo famoso tiro che finisce ancora fuori

Lopez 6: non è fortissimo tecnicamente ma in qualche partita sarebbe servito per fare legna, come oggi

El Kaddouri sv: questa volta entra ma non riesce a fare granchè

Mertens sv: solito fumo, rischia ancora nel finale quando perde un pallone pericoloso a centrocampo

Sarri 6,5: partita dai due volti: primo tempo perfetto. Gran ritrmo, pressing alto asfissiante e determinazione. Nel secondo squadra lunga e distratta, forse anche un po’ stanca. Buona la gestione del finale dove capisce che anche Hamsik può uscire e riesce a portare a casa una vittoria importantissima dimostrando che si può essere un po’ più accorti

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top