Notizie

Lippi: “La Juventus ha meritato di vincere. Napoli? Ha perso un’occasione importante”

3f638051405b0af16286ae4aa7e4a517

Marcello Lippi, ex allenatore della Juventus e campione del mondo con l’Italia nel 2006, è stato intervistato in esclusiva da Radio Kiss Kiss Napoli:

 

“Lo scudetto della Juventus è meritato e nessuno può metterlo in dubbio. Soltanto il Napoli è riuscito a stare sulla scia di quel rendimento eccezionale fino ad un certo punto. Faccio fatica a pensare un’altra partenza così disastrosa da parte della Juve, hanno tutti perso un’occasione. Non posso dire cosa manchi al Napoli ed alla Roma rispetto alla Juve, so soltanto che hanno avuto entrambe un calo. Il Napoli è crollato dopo la partita dello Stadium. Alla Juve i calciatori si sono guardati negli occhi e si sono detti sempre che potevano farcela ed alla fine è stato così.
Volata Champions? La classifica rispecchia i reali valori. Anche la Roma ha fatto qualcosa di fantastico con Spalletti, ci si dovrebbe chiedere cosa sarebbe successo se Spalletti fosse arrivato due mesi prima. Dal topo Sassuolo in poi la Juventus ha sbagliato solo la partita col Siviglia ed è un grande rammarico.
Francesco Totti? Entra e succede sempre qualcosa perché la sua semplice presenza genera un’alchimia particolare tra il campo e lo stadio intero che coinvolge tutti. Gli avversari si intimoriscono mentre i tifosi della Roma si galvanizzano.
Nazionale? Io non torno in panchina. Se non si fosse ufficializzato il passaggio di Conte al Chelsea non fa differenza, tanto se ne sarebbe parlato comunque quindi tanto valeva ufficializzarlo. Ci sono tantissime nazionali in Europa di spessore, dalla Spagna alla Germania, bisognerà lottare”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top