Notizie

[Live] Termina la partitina. 1-1 il risultato. A Gabbiadini risponde Zapata.

929d75bec19684ea7799bb7cd5b5058a

Secondo giorno di ritiro per i calciatori del Napoli. Ore 18,59 – Termina la partitina e con essa la seduta di allenamento. Gli azzurri ripongono le porte e si dirigono in palestra.

Ore 18,55 – I verdi pareggiano con Zapata. A servire l’assist al colombiano è stato Mertens con uno splendido tocco.

Ore 18,50 – Primo gol in partitella. Lo sigla Manolo Gabbiadini con un sinistro da fuori area che si è infilato alla destra di Reina. I blu sono in vantaggio.

Ore 18,38 –
I calciatori, suddivisi in due schieramenti, si affrontano in una partitina a campo ridotto.

Ore 18,30 – Dopo una brevissima pausa al centrocampo, sfruttata da Sarri per spiegare l’esercitazione successiva, i calciatori riprovano la medesima esercitazione di prima con l’obbligo di arrivare alla conclusione passando la palla necessariamente di prima.

Ore 18,20 – L’esercitazione subisce l’ennesima variazione. L’azione questa volta si sviluppa per vie centrali con l’improvviso inserimento di uno dei due esterni di difesa che, a turno, si spingono lungo la fascia di competenza per arrivare al cross per la punta centrale.

Ore 18,17 –
La sostanziale novità rispetto all’esercitazione di ieri è il fatto che l’azione viene fatta partire dai difensori.

Ore 18,12 – L’esercitazione è stata interrotta da mister Sarri. Come già accaduto ieri, gli schieramenti tattici vengono invertiti. Maggio, Koulibaly, Luperto, Strinic in difesa, Jorgihno, Hamsik, David Lopez, El Kaoudduri, Mertens e Zapata, si schierano con un 4-3-3. 
Henrique, Albiol, Britos e Ghoulam, Inler, De Guzman, Valdifiori, Insigne, Gabbiadini e Callejon, invece, con un 4-3-1-2 con Insigne traquartista.

Ore 17,52 – Sarri prova gli schemi d’attacco. Ripropone l’esercitazione praticata ieri. Questa volta, però, l’azione parte da una linea difensiva.
Da un lato un 4-3-1-2 con Maggio, Koulibaly, Luperto e Strinic in difesa, Jorgihno, Hamsik, David Lopez a centrocampo, El Kaoudduri trequartista e Mertens e Zapata di punta.
Dall’altro, con un 4-3-3, Henrique, Albiol, Britos e Ghoulam in difesa, Inler, De Guzman, Valdifiori a centrocampo, Insigne, Gabbiadini e Callejon.

Ore 17,30 – A seguito della seduta mattutina, cui ha fatto seguito la presentazione della nuova maglia, gli azzurri, agli ordini di mister Sarri, sono scesi in campo da qualche minuto e si stanno riscaldando al centro del campo. Sono schierati a coppie di due, uno lancia la palla con le mani al compagno che gli restituisce il pallone con i piedi dopo due tocchi.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top