Notizie

LIVE Napoli – Sampdoria 4-2 (13′ aut. Albiol; 30′ Gabbiadini; 34′ Higuain; 46′ Insigne; 81′ Rig. Higuain; 88′ Muriel): partita terminata. Complimenti Napoli!

1dd773a704becdd68a1f69e869a8d356

Amici lettori, buona sera. Benvenuti nella diretta testuale di Napoli-Sampdoria.

93′ – Finisce il match con un Napoli fortissimo, squadra più informa del Campionato in questo momento. Forma fisica e mentale eccellenti. Adesso si va verso la caccia al secondo posto e alla Champions League. Grande, grande Napoli! 

92′ – Napoli pericolosissimi! Tripla azione degli azzurri nel giro di un minuto. Ci prova prima Callejon, poi Hamsik ed infine Zapata

90′ – Assegnati 3 minuti di recupero

89′ – Muriel ammonito

88′ – 
87′ –
Grandissima occasione per il Napoli che spreca una palla stupenda con Hamsik! Tiro perfetto e potente dalla distanza ma Viviano respinge

85′ – Questo di stasera è un Napoli perfetto!

82′ – Standing ovation per Higuain, sostituito da Benìtez. Al suo posto subentra Duvan Zapata

81′ – RIGORE SEGNATO DA HIGUAIIIIINNNNNNN!!!!! Napoli – Sampdoria 4-1!! Questo gol porta il Napoli agli stessi punti della Roma e riapre ufficialmente la caccia alla Champions; questo è il Napoli che ci piace, il Napoli più convincente di questo campionato!

80′ – Asseganto rigore al Napoli per un atterramento di Hamsik in area

78′ – Higuain sfiora la porta con un tiro dalla distanza!!

76′ – 
Cambio per il Napoli:
fuori David Lopez, dentro Gargano

74′ – David Lopez! Napoli ancora vicino al gol, lo spagnolo ci prova da fuori area. La sua potentissima conclusione è preda di Viviano, che la manda via

65′ – Sostituzione anche per il Napoli: esce Gabbiadini ed entra Hamsik

62′ – Seconda sostituzione dei blu cerchiati: esce Palombo ed entra Duncan

55′ – E’ ancora la Sampdoria che ci prova più volte in questo frangente, senza mai però rendersi veramente pericolosa. La difesa azzurra tiene alta la concentrazione 

46′ – GOOOOOOOOOOOOLLLLLLL INSIGNEEEEEEEEEE!!!!!!
Si commuove lo scugnizzo di Frattamaggiore per la prodezza che è riuscito a creare e ad inserire in porta!! Dopo solo un minuto dall’inizio del secondo tempo, il giovane ha tirato una palla a giro dalla distanza che è entrata dentro a fior di palo

45′ – Riprende il secondo tempo!

Questi i risultati della trentaduesima giornata di campionato

Finisce il primo tempo di Napoli-Sampdoria 2-1!

45′ – Assegnato un solo minuto di recupero

44′ – Cambio per la Sampdoria: esce Eder per infortunio ed entra Muriel. Perdita importante per la Samp!

40′ – Gara ribaltata totalmente nel giro di 5 minuti

34′ – GOOOOOOOOOOOOOOL DI HIGUAINNNNN: e finalmente arriva il tanto cercato gol di rimonta da parte del Pipita che tira da fuori area e mette dentro la palla, inarrivabile per Viviano

30′ – GOOOOOOOOOOOOOLLLL DI GABBIADINIIIIIII!!!
Siamo stati ripagati con la stessa ingenuità: Gabbiadini ha tentato il tiro in porta ma stavolta Viviano non è riuscito a bloccare la palla che gli è passata lentamente tra le gambe per poi finire in porta. Il portiere si stende a terra con un misto di incredulità e rabbia

23′ – Cartellino giallo per Mesbah
per un fallo su Gabbiadini

22′ –
Nonostante tutto, ritmi ancora molto alti

19′ –
Ancora una palla gol sprecata per il Napoli con David Lopez

16′ –
Callejon ha cercato di battere sul primo palo ma Viviano è arrivato anche lì mettendo la palla ancora in calcio d’angolo

13′ – Autogol di Albiol.
Doccia gelida per il Napoli che con questo gol è stato raggiunto appunto dalla Sampdoria in classifica

10′ – Possesso di palla totalmente del Napoli in questi primi 10 minuti

8′ –
Strepitosa parata di Viviano su un tiro spettacolare da fuori area da parte di Higuain

7′ –
Deviazione nettissima non vista da Doveri ma da Rocchi. Il Napoli ottiene il calcio d’angolo con Higuain

4′ –
Mesbah subito lancia in porta e mette in difficoltà Andujar che è costretto a deviare la palla in calcio d’angolo

3′ – Ammonito subito Britos
per un intervento irregolare ai danni di Soriano. Non era diffidato, l’unico diffidato è Koulibaly

2′ –
Primo tentativo da parte del Napoli con un Higuain che già sembra carichissimo

1′ – Partita iniziata!

20.47 – Doveri lancia la monetine, inizierà il Napoli con il capitano Insigne

20.45 –
Tutti a centrocampo per ricevere il saluto dei 20.000 circa presenti al San Paolo

20.42 –
Le squadre stanno rientrando in campo 

20.38 – ‘Napul’è’ al San Paolo: ecco il classico ritornello a Fuorigrotta prima delle gare degli azzurri

20.35 – Premiato a bordo campo Josè Maria Callejon per le prime 100 presenze con la maglia del Napoli. Hamsik consegna allo spagnolo una maglia celebrativa

20.30 – Finito il riscaldamento, squadre nuovamente nello spogliatoio

20.20 – Nuovo giro di campo per Massimo Ferrero, presidente della Samp che ha salutato i tifosi del Napoli raccogliendo qualche applauso ma anche diversi fischi

Il Napoli è chiamato a vincere, non solo per continuare la scia positiva dei risultati ma anche per accorciare le distanze sulla Roma che nell’anticipo di ieri ha perso contro l’Inter. 

FORMAZIONI UFFICIALI

Napoli, LEGGI QUI.

Sampdoria, LEGGI QUI.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top