Notizie

Lo sbarco dei mille in Galles

6e8a8220942a09fdc200f6e51e545a6c

Saranno un migliaio i tifosi al seguito degli azzurri in Europa League La spedizione dei Mille d’Oltremanica.
Sì, saranno più o meno un migliaio, i tifosi del Napoli impegnati domani a Swansea, sulla costa gallese, nell’impresa di alimentare l’onda azzurra della squadra di Rafa. E, tanto per giocare un po’ con una scaramanzia tutta napoletana, anche per opporsi, magari a furia di scongiuri di ogni tipo, ai pronostici firmati dai tifosi della squadra di Monk, a furor di popolo: “Vincerà il Napoli”.

Il sondaggio – E allora, innanzitutto la curiosità. Perché è curioso davvero, soprattutto per le tradizioni italiane, il sondaggio lanciato dal sito ufficiale dello Swansea: “Chi vincerà la sfida di Europa League”. Per il 54% dei votanti, gli azzurri; per il 33%, i padroni di casa (il pareggio, invece, è stato scelto dal restante 14%): avranno toccato ferro, o magari anche legno come impone la tradizione inglese, tutti gli abitanti di casa Napoli. 

La spedizione – Per il resto, solita, grande passione. Con qualche sacrificio in più, per l’occasione, obbligato dalle circostanze: i collegamenti con la cittadinanza gallese, famosa soprattutto per aver dato i natali al mito John Charles, ex attaccante di Juventus e Roma, e alla splendida attrice holliwoodiana, Catherine Zeta-Jones non sono il massimo della comodità. Fatto sta che, a bordo di auto e van attraversando la Manica o per vie aeree – magari con tappa intermedia a Londra piuttosto che a Cardiff o a Bristol -, al Liberty Stadium saranno più o meno mille i tifosi del Napoli. Il club gallese, per amor di cronaca, aveva destinato milleseicento tagliandi ai tifosi azzurri per il settore Ospiti; la capienza dello stadio, invece, è di ventiduemila spettatori. 

Fonte: Corriere dello Sport

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top