Notizie

Lo sfogo di Doblas: “Sono stato sfrattato dalla società per cui giocavo. Ecco perché … “

Toni Doblas, portiere spagnolo, è approdato in maglia azzurra per sostituire l’infortunato Rafael. Sulla lista della società azzurra c’erano tanti nomi di portieri svincolati ma la scelta finale è caduta sul 34 enne. Doblas al Corriere del Mezzogiorno ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla sua esperienza in Azerbaigian con il Khazar Lankaran.

Il neo portiere azzurro racconta la sua ultima gara dove subì 8 reti dal Maccabi Haifa nei preliminari di Europa League: “Rigori? Non ne parai neanche uno e il presidente mi chiese prima di dimezzarmi lo stipendio, poi mi sfrattò anche dall’hotel dove abitavo. Avevo un amico che, per fortuna, mi ospitò a casa sua. Dopo le vacanze, i premilinari, la sconfitta e la rescissione del contratto. Sono testardo e non mi sono mai scoraggiato, la federazione spagnola ha una squadra di calciatori disoccupati, il mio grande orgoglio fu farne parte e diventare capitano”.

Inside Articles Bottom
To Top