Notizie

Lo Shalke 04 licenzia Boateng. Ecco il motivo

Lo Shalke 04 non vive un bel momento. Dopo il k.o. contro il Colonia è arrivata la clamorosa decisione della società tedesca di mandare a casa, quindi licenziare, chi non si impegnava. Detto fatto, la società ha licenziato con effetto immediato Kevin-Prince Boateng Sidney Sam, rescindendo i loro contratti.
La sconfitta di domenica ha fatto scivolare lo Shalke al sesto posto in classifica della Bundesliga quando mancano due giornate dalla fine del campionato.

Sul sito dello Shalke è apparso un comunicato relativo alla decisione, ecco quanto si legge: “Il direttore sportivo Horst Heldt aveva annunciato che ci sarebbero state delle conseguenze dopo la sconfitta di domenica contro il Colonia e la prima decisione è stata presa Kevin Prince Boateng e Sidney Sam sono stati licenziati con effetto immediato. Marco Höger è sospeso dagli allenamenti della prima squadra fino a sabato”.
Dopo la gara lo stesso Heldt ha annunciato: “Nelle prossime due settimane osserveremo tutto con grande attenzione: chi non si impegna non verrà agli allenamenti”.

Inside Articles Bottom
To Top