Notizie

Lo strano caso dei giocatori napoletani

4b20b1ba149193843b1231e735f1dc7d

Una cosa che un po’ tutti avranno notato nelle ultime gare, è stata l’assenza dei giocatori napoletani contro il Napoli. Parliamo di due napoletani in particolare, di cui uno ha giocato nel Napoli, l’ altro l’ha rifiutato. I giocatori in questione sono: Fabio Quagliarella e Antonio Di Natale. Entrambi sono tifosi del Napoli, il primo ha realizzato il suo sogno, giocare nel Napoli ma poi si è “macchiato” di un grave peccato: andare a giocare con la Juventus. Un gesto mai perdonato dai tifosi napoletani. Invece il secondo è stato corteggiato spesso dal Napoli ma ha sempre rifiutato il trasferimento, rimanendo però fedele alla sua promessa, quella di restare nell’Udinese.

Cosa accomuna i due napoletani? La loro assenza contro il Napoli. Quagliarella ha spesso saltato il  Napoli per infortunio o per altre strane ragioni e nell’ultima gara col Napoli, in più al San Paolo, non è stato nemmeno convocato. Eppure non era infortunato.
Di Natale, in questa ultima gara contro il Napoli, si è seduto in panchina, dando spazio a Muriel. Potremmo definirla una scelta tecnica ma l’attaccante a fine campionato si ritira e si è perso l’occasione di giocare la sua ultima partita da avversario.

Dunque o panchina o infortunio, quest’anno i napoletani contro il Napoli non hanno potuto (voluto?) giocare. Tu chiamalo fato, se vuoi.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top