Notizie

Lotito coinvolto nell’inchiesta di Catania, rischia una sanzione pesantissima

7083c25dc5447d75913f62b911c4eba3

Il nome del presidente della Lazio spunta in alcune intercettazioni dell’inchiesta che si è aperta a Catania. Prima e dopo Catania – Avellino,  il presidente del Catania Piulvirenti parla con l‘ad della società siciliana di un presunto intervento da parte del dirigente della FIGC.
Il match si concluderà con la vittoria casalinga di Calaiò e compagni grazie ad un rigore contestatissimo.
Dell’intervento di Lotito non vi è ancora alcuna traccia, ma tali intercettazioni possono bastare alla Procura della federcalcio per chiedere l’accesso ai documenti della Procura di Catania.
La situazione del massimo dirigente biancoceleste è già abbastanza delicata: dalle offese a Marotta, dirigente della Juventus, allo scandalo Lega Pro, nato dalle telefonate registrate e diffuse da Pino Iodice, ex dg dell’Ischia.
Dalle carte della procura catanese potrebbero emergere nuove responsabilità:
violazione dell’articolo 1bis (lealtà, probità e correttezza) alle condotte più gravi nell’ordinamento sportivo (illeciti e omessa denuncia).
Se dovessero essere accertate tali responsabilità, Lotito, che ha già accumulato squalifiche definitive per oltre 7 mesi (7 mesi e mezzo), rischierebbe la decadenza da ogni carica elettiva una volta che avrà accumulato 1 anno e 1 giorno di squalifiche. 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top