Notizie

Luce sull’operazione subita da Gargano e tempi di recupero

35dff3203206a06e19af6434923cc250

Sulle frequenze di Kiss Kiss Napoli è intervenuto il Professor Giampaolo Tartaro, Ordinario di Chirurgia Maxillo-Facciale della Seconda Università di Napoli, per far luce sulle condizioni di Walter Gargano, vittima di uno scontro fortuito in allenamento e costretto a ricorrere alla chirurgia: “Walter sta bene, è in piedi e già scalpitava perchè voleva tornarsene immediatamente a casa. Ora è affidato alle cure dello staff medico di Alfonso De Nicola. Si è trattato di una frattura complessa perchè l’urto che ha ricevuto gli ha affossato l’arco zigomatico. Quella è una zona particolare perchè dietro vi passa una serie di muscoli tra i quali quelli che servono ad aprire e chiudere la mandibola. Siamo stati costretti ad intervenire immediatamente proprio perchè gli si era bloccata la mandibola e non poteva aprir la bocca”.

I TEMPI DI RECUPERO:

“De Nicola voleva subito immobilizzarlo, quindi suppongo che già da lunedì Gargano inizi a fare una terapia di palestra e corsa, proteggendo la parte operata, evitando dunque contatti. Successivamente dovremmo monitorare la formazione del callo osseo. Normalmente occorrono 4 settimane“.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top