Notizie

Mancini racconta: “Caos Inter, io parlavo e nessuno mi capiva”

L’ex tecnico nerazzurro cerca squadra: “All’estero è più divertente, spero ci sia un’opportunità”.

In un’intervista a Radio Incontro Olympiam, Robetto Mancini racconta la difficile situazione vissuta all’Inter, spiegando così i perchè dello strappo: “non c’erano più le basi per andare avanti. Io parlavo, loro non mi capivano. Io ho una mia dignità, non potevo accettare quello che stavano facendo”.
Sull’attuale proprietà: “mi avevano fatto un’offerta di tre anni per rimanere, ma c’era caos; non si sapeva con chi parlare, era difficile poter far la squadra”.

Sponsor 4

Comments

comments

Ultimi Articoli

To Top