Notizie

Mario Balotelli si ri-presenta: “Ho il Milan nel cuore, sto bene e voglio giocare”

9c94467216542c55de161ce37b76c373

“Sono felice di essere tornato, aspetto solo di allenarmi”.

Mario Balotelli è tornato. In Italia da adesso fino alla fine del campionato non si parlerà d’altro, perché già se ne parlava prima quando era in Inghilterra figuriamoci adesso. Un rinforzo importante per il Milan in campo oppure una scelta mediatica? L’una e l’altra, perché questo gruppo volente o nolente ha bisogno di un leader e Balotelli potrebbe potenzialmente esserlo. Sembra un uomo nuovo, sembra appunto, dalle sue prime dichiarazioni non trapela la voglia di volersi rimettere in gioco a parole ma soltanto a fatti, cioè sul campo. 
L’unico vero giudice è lui: il rettangolo di gioco con quelle due porte in cui fare gol. Proprio quello di cui i rossoneri hanno bisogno, giocare e fare gol per rimediare a delle carenze difensive e delle mancanze evidenti a centrocampo.

“Fisicamente mi sento abbastanza bene – confessa Balotelli ai giornalisti che lo attendevano appena dopo il suo arrivo -. Ho sempre avuto il Milan nel cuore e sono felice di essere tornato. La fiducia dimostratami è importante, spero di far bene quest’anno con questa maglia”. Soltanto poche parole, esclusive e certamente non velate. Sarà davvero il lavoro il nuovo credo di Super Mario? Per il Milan la scommessa non è certamente persa in partenza ed anzi potrebbe valere tantissimo ed essere costata quasi zero. 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top