Notizie

Mauro Guerrera: “Ho un motivo per dire grazie al Frosinone, ma sabato dobbiamo vincere”

111343d96e7af13003a419eb12ef7c68

Il redattore di 100×100 Napoli è intervenuto ai microfoni di radio Antenna Uno. Durante la trasmissione radiofonica “Uno in goal” trasmessa dalle frequenze di radio Antenna Uno e amabilmente condotta da Maria Grazia De Chiara è intervenuto il redattore di 100x100napoli.it Mauro Guerrera. 
Il Napoli sabato può andare in Champions ma deve prima superare il Frosinone?

“IL Frosinone proverà a fare una prova d’orgoglio per salutare con onore la Serie A dopo una retrocessione secondo me immeritata. Da napoletano auguro alla tifoseria ciociara un pronto ritorno in Serie A anche perchè non dimentico il fatto che non ci abbiano insultati quando abbiamo giocato nel loro stadio”

La tifoseria del Frosinone ha dimostrato una grande sportività applaudendo i proprio calciatori anche dopo la retrocessione?

“Si è vero è stato un esempio bellissimo di come andrebbe vissuto il calcio che è sempre bene ricordare che è solo uno sport e come tale va vissuto. Purtroppo in Italia manca questo senso dello sport, così come manca la riconoscenza. La retrocessione del Newcastle allenato da Benitez ha aperto sui social quello che secondo me è uno stupido ed inutile dualismo tra Benitez e Sarri. Sono due allenatori che meritano il massimo rispetto e che vanno ringraziati per quello che hanno dato al Napoli in questi anni. Penso che chi critica o l’uno o l’altro, non possiede veri valori sportivi e non è stato capace di apprezzare il lavoro svolto dai due allenatori. Soprattutto Benitez appartiene al passato ed il presente si chiama Frosinone che va assolutamente superato per entrare in Champions League dalla porta principale”.
 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top