Notizie

Mediaset senza freni, napoletani ancora offesi

Roma-Juventus, disputata questa sera allo stadio Olimpico di Roma alle ore 17,45, è stata anche Roma-Napoli. La partita extra-calcio tra il popolo romanista e quello napoletano, sembra davvero interminabile.

Durante la gara di questa sera che vedeva di fronte le prime due forze del campionato, oltre ai soliti cori beceri contro i napoletani, si è visto anche uno striscione che recitava: “Forza Daniele”. Un incoraggiamento a Daniele De Santis, tifoso romanista che avrebbe sparato colpi di pistola contro un gruppo di napoletani la sera della gara di Coppa Italia tra Napoli e Fiorentina, e rimasto anch’egli ferito durante gli scontri.

Durante l’intervallo di Roma-Juventus, l’inviato Mediaset a bordo campo Marco Cherubini, salito alla cronaca nei giorni scorsi per una lettura dei fatti quantomeno discutibile, ha così commentato: “Ancora cori discriminatori nei confronti di Napoli, inoltre è apparso uno striscione per Daniele De Santis, il tifoso romanista rimasto ferito dopo gli scontri di sabato scorso”.

Il giornalista sembra “dimenticare” il soggetto in questione sia coinvolto in una sparatoria di cui sembra essere il responsabile.

Continua, dunque, senza frenata alcuna, l’ingiustificata campagna discriminatoria di Mediaset contro Napoli. 

Sponsor 2

Ultimi Articoli

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttore Responsabile: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013
Registrazione al tribunale n. 3751
Email: 100x100napoli@gmail.com

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top