Notizie

Mendil: “Tifero’ Olympique, ma il Napoli non deve farsi spaventare”

eb63149d9c12ea56cb5de9879451c7b7

Nassim Mendil è un calciatore francese (attaccante) ed marsigliese di nascita ma partenopeo per scelta di vita, Napoli è la città di origine della moglie. La carriera del giocatore in Italia,  inizia ad Avellino, quando gli irpini lo prelevano a soli 21 anni dal Bastia, club nel quale muove i primi passi. Da lì la sua carriera lo vede vestire altre maglie. Marsiglia – Napoli sarà per lui un derby e ne ha parlato in un’intervista. Ecco quanto dichiarato: “Stasera tiferò Olympique. E’ la squadra della mia città, della mia gente. Ma non sarà una gara facile, perché il Marsiglia viene da alcuni risultati negativi. Anche tra i tifosi c’è malcontento per la sfida persa col Nizza, molto sentita nell’ambiente. Cosa dovrà fare il Napoli? Giocare da Napoli. La squadra fuori casa sa esprimersi bene e anche con la Roma non ha affatto demeritato. L’importante sarà non farsi spaventare dall’ambiente, che sarà molto caldo. In questo, Marsiglia è molto simile a Napoli. Ma il Napoli può vincerla. I rapporti tra le due tifoserie? Io spero che non succeda nulla di grave, ma va chiarito un aspetto: a Marsiglia ci sono tanti miei concittadini che simpatizzano per il Napoli. Ed amano Napoli come città, anche per via della similitudine che accomuna i due centri. Quest’astio riguarda pochi settori della tifoseria che non a caso è gemellata con quella della Sampdoria. Mentre, come si sa, i napoletani sono amici dei genoani.”

Fonte: Tuttomercatoweb 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top