Notizie

Mertens: “Dopo la partita sono salito sull’autobus per chiedere a Kevin come stava. Gli sono vicino”

afadd473a386b03697928b337d04f31e

Dries Mertens e Kevin Strootman sono molto amici. I due hanno giocato insieme nel PSV e anche se le strade dei due calciatori si sono divise, la loro amicizia non è mai tramontata, anzi. Ieri Mertens e Strootman sono stati avversari per novanta minuti ma per l’attaccante della Roma la gara è durata poco o più di quindici minuti. Infatti l’olandese si è infortunato ed ha lasciato il campo quasi in lacrime.

L’infortunio non sembrava grave ma oggi è arrivata la brutta notizia: rottura del crociato e del menisco del ginocchio sinistro. Per Strootman, dunque, stagione finita e addio mondiale in Brasile.
Ma l’amico Mertens non gli fa mancare il suo sostegno. Ai microfoni VoetbalInternational ha commentato così l’infortunio dell’olandese: “Ieri tutti sul campo ci siamo resi conto che era qualcosa di grave. Questa mattina Hamsik ha detto che lui era a due metri ed ha visto il suo movimento sbagliato. Dopo la partita sono salito sull’autobus per chiedergli come stava e ho visto Kevin molto triste. Conosce bene il suo corpo ed ha capito subito che qualcosa non andava”

Il sogno di Strootman: “Sono vicino al suo dolore, il Mondiale era un sogno per lui fin dall’infanzia e adesso è crollato. E’ una notizia terribile. Per lui prima di tutto e poi per l’Olanda. Kevin stava dimostrando di essere un top player”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top