Notizie

Mertens: «Sono felicissimo per questa mia prima rete. Cerchero’ di fare il maggior numero di gol con la maglia azzurra»

1be563d4d70cbf02096c113db1462610

Ai microfoni di Radio KissKiss Napoli è stato appena intervistato l’uomo che sta sconvolgendo le ultime partite con la sua rapidità e la sua determinatezza: Dries Mertens.

 

«Quanto è stata importante questa vittoria pesantissima? E dobbiamo aggiungere che è anche arrivato il tuo primo gol.
Sono stato veramente felice per questo mio primo gol e soprattutto per i tre punti presi a Firenze e non era una partita facile e la squadra lo sapeva.

Il Presidente ha detto che tu sei un killer nell’area di rigore.
Non so se lo sono davvero ma lavorerò per realizzare il maggior numero di gol con la maglia del Napoli.

Parliamo dei prossimi match.
Non è il momento più importante ma è comunque importante questa fase del campionato del Napoli. In ogni caso il Napoli deve giocare contro il Catania come ha giocato a Firenze. Con la stessa concentrazione.

Quanto è importante avere come allenatore Benitez?
È davvero importante averlo come allenatore, mi ha voluto fortemente a Napoli ma anche io ho voluto fortemente vestire la maglia del Napoli. Comunque tutti sono concentratissimi per giocare la prossima partita.
Per me è importante adesso fare buoni risultati con il Napoli e vincere ed è chiaro che giocando bene al Napoli potrò giocare bene nella nazionale belga e di conseguenza ai mondiali
.

Da quando vivi a Napoli tu e la tua fidanzata vi siete innamorati di Napoli. Cosa avete apprezzato di più?
Noi amiamo la città, Capri, la pizza, i gelati, il caffè e la mozzarella.

Ma tu “speak” poco poco italiano?
Sì, ma piano piano.

E secondo te il Napoli contro il Catania che risultato farà?
Secondo me vinceremo!

E cosa ti piace di più il cibo o lo shopping?
Entrambi mi piacciono tanto.

E stai imparando il napoletano?
Sto imparando prima l’italiano e poi il napoletano».

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top