Notizie

Michu:”Ora sto bene, la prossima settimana sono pronto”

6d8d35822a5d7e1fbb94dbd884ddb01f

Torna a parlare il calciatore spagnolo dopo il lungo infortunio che ha condizionato la sua stagione. L’ex attacante dello Swansea ha rilasciato un’intervista al quotidiano sportivo Marca. Queste le sue dichiarazioni:
“Sto molto bene, ormai non manca molto al mio ritorno in campo. Penso di essere pronto per la prossima settimana.
Non c’è niente di peggio per un giocatore dell’essere infortunato. E’la seconda volta che vivo questo calvario ma cerco di restare positivo.
La prima operazione non è andata come previsto ed ho avuto una ricaduta.
Le cose in un primo momento erano migliorate, ma a poco a poco ha cominciato a notare il disagio. Ho stretto i denti fino a novembre ma a quel punto il dolore era insopportabile.
Ora mi sento bene, le sensazioni sono migliori e sembra che sia già guarita.
Ho molta voglia di iniziare a lavorare con il gruppo e tornare a sentirmi calciatore. 
L’approccio con il campionato è stato molto buono, poi a Napoli c’è un tecnico come Benitez che allena bene e fa capire ai calciatori cosa vuole da loro.

Devo pensare ad allenarmi, recuperare, e ottenere lo stesso tasso atletico dei miei coetanei.
Voglio dimostrare che posso fare buone cose ed essere utile alla squadra fino a fine stagione.
Ho parlato molto con il tecnico spagnolo. Vorrei poter ripagare la fiducia riposta in me. Le volte che mi sono allenato con il gruppo mi ha dimostrato che è un 10, come persona e come allenatore.
La squadra sta lottando per arrivare in Champions ed è ancora in corsa in Coppa Italia e in Europa League.
Non credo che il Napoli eserciterà il riscatto, visto che sono stato infortunato così a lungo, ma il mio unico desiderio è quello di aiutare la squadra per il finale di stagione”.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top